ABOUT

I CROHM, (o meglio CRΩHM), primo gruppo Heavy Metal della Valle d’Aosta, nascono sull’onda della NBWOHM nell’autunno del 1985 e debuttano con il brano “Quake” (“Trema”) il 5 febbraio 1986 con Claudio Zac Zanchetta alla chitarra, Riccardo Taraglio al basso e Sergio Fiorani alla voce.

 

Dal 1986 al 1988 i CRΩHMsi sono esibiti in una serie di concerti nella regione e hanno registrato i brani “Quake” e “A Long Day Begun” inclusi nell’album “AO0002”. 

 

2014: Dopo 26 anni, il 15 maggio, l’occasione della loro reunion è l’evento “Questi Anni: Ottantavoglia di rivederci” e la formazione originale desta interesse nel pubblico presente per il sound ancora energico, la buona presenza sul palco e l’arrangiamento dei pezzi... dopo una stagionatura ultra ventennale! Da quel momento la band ha suonato in diverse rassegne e locali della Valle d’Aosta.

2015: esce il loro primo CD “LEGEND AND PROPHECY”, una raccolta di 9 tracce storiche arricchite dalle collaborazioni con Vincenzo Zitello (arpa celtica e flauto), Milo Molteni (violino) e Serena Costenaro (violoncello). In giugno si sono qualificati alla finale del concorso “We Wanna Rock” al Rock’n’Roll di Rho (MI).

A novembre aprono il concerto della band di fama internazionale Mägo de Oz durante il “Morrigan Party” al Palais di Saint Vincent (AO).

2016: il 5 febbraio celebrano il loro «Heavy Birthday» per festeggiare i 30 anni dal loro debutto e il loro brano «Insatiable» guadagna la prima posizione su 133 concorrenti nel concorso Single Charts organizzato da Strane Officine in collaborazione con Rock‘n‘Roll Radio che lo inserisce per tutto il mese di marzo nella sua programmazione.

In giugno, unico gruppo heavy metal in 31 edizioni, suonano per la «Saison Culturelle 2015/16» organizzata dall’Assessorato istruzione e cultura della Regione Autonoma Valle d’Aosta, accompagnati da un’orchestra d’archi della SFOM diretta dal M° Christian Thoma e con Vincenzo Zitello all’arpa celtica. Nello stesso periodo vengono nominati “Band of the Week” dal sito PATAMU.

2017: il 21 marzo esce su Sliptrick Records il secondo CD “HUMANITY”, registrato presso lo studio Music-Ink sotto la direzione di Giulio Capone (Temperance, Bejelit, Black Ocean) composto da nuove tracce di ruvido Metal Old School mescolate con un Thrash più veloce.

Il release party di “HUMANITY”, presentato il 7 aprile 2017, è stato interamente registrato e trasmesso dalla sede regionale di RADIO RAI UNO, Radio Televisione Italiana.

In aprile suonano per la XXVIIIa edizione del Tavarock a Tavagnasco (TO). In agosto si esibiscono nel «CROHM Live!» al Teatro Romano di Aosta per il «Festival au Théâtre» organizzata dall’Assessorato istruzione e cultura della Regione Autonoma Valle d’Aosta.

2018: è l’anno dedicato ai live, alla promozione di “HUMANITY” in Italia e all’estero e alla composizione di nuovi brani per il terzo CD.

2019: Anno di composizione e registrazione del terzo album, “FAILURE IN THE SYSTEM”. Intervallato da qualche live come al Legend Club di Milano o al Centre Hibou.

 

2020: a febbraio esce “FAILURE IN THE SYSTEM” accompagnato da due videoclip.

A giugno vincono le selezioni regionali di Arezzo Wave e sono scelti per rappresentare la Valle d’Aosta alle finali nazionali.

A luglio registrano un live in streaming per RAI3 VdA che va in onda in agosto.

A dicembre partecipano con due video alla finale nazionale di Arezzo Wave Music Contest trasmessa in streaming a livello mondiale.

Hanno all’attivo, dalla loro reunion, 40 live tenuti fra Valle d’Aosta, Piemonte, Lombardia e Svizzera condividendo il palco con le band Anewrage, Alteria, Wolfsinger, DGM, Folkstone, Mägo de Oz (E), Operation Blockhead (CH), Frozen Sword (CH), Dee Calhoun (USA), Raven (UK) e Hatchet (USA).

Hanno collaborato con numerosi artisti:

 

- Nei brani "Legend and Prohecy" e "Mountains" e ai concerti di presentazione hanno partecipato Vincenzo Zitello (arpa); Milo Molteni (fiddle), Luca Crespi (flauto traverso), Serena Costenaro (violoncello anche in "Fields Painted Red"), Enrica Marzani (violoncello) presenti in molti live successivi;

- al concerto "Heavy Birthday Crohm" hanno partecipato Josianne Pinet e Elisabetta Padrin (voci), Tele e Pol Paxx (chitarre), Francesca Belfrond (flauto traverso), Flavia Simonetti (violino);

 

- al concerto del "Morrigan Party" al Palais di Saint Vincent le ballerine Anna Cislaghi e Perla Davide; Lorenzo Barbera (batteria);

 

- al concerto "Metal Soirée" della Saison Culturelle Christian Thoma (direttore orchestra), Bianca Bersi (violino), Beatrice Merivot  (violino), Sveva Nobili (violino), Edoardo Silvestri (violino), Simone Tarchia (violino), Federico Louvin (violino), Didier Yon (violino), Paola Baldini (violoncello), Emma Giovinazzo (violoncello) Ilaria Gallo (violoncello);

 

- Jeff Vinci (batteria), Marco Manganaro (batteria), Jean Edifizi e Diego Zambon (chitarre) che hanno condiviso un tratto di strada con noi.

Biografia ITA

Biography ENG

© 2023 BY CRΩHM. Proudly created with Wix.com